Juventus-Napoli, la finale di Supercoppa Italiana in diretta tv su Rai 1 mercoledì 20 gennaio

Juventus-Napoli, finale di Supercoppa Italiana, sarà trasmessa da Reggio Emilia in diretta tv su Rai 1 nella prima serata di mercoledì 20 gennaio. Come da regolamento, l’incontro mette di fronte la vincitrice dell’ultimo campionato di Serie A (la squadra bianconera) contro la vincitrice dell’ultima Coppa Italia (il team partenopeo). Le due compagini arrivano all’appuntamento emiliano da due esperienze di campionato decisamente opposte: la Juventus, infatti, domenica sera ha perso 2 a 0 contro l’Inter a San Siro, mentre l’undici di Gattuso ha battuto 6 a 0 la Fiorentina allo Stadio Diego Armando Maradona, nel match prandiale di giornata.

Juventus-Napoli: data, orario e diretta tv della finale di Supercoppa Italiana

La finale di Supercoppa Italiana Juventus-Napoli si giocherà mercoledì 20 gennaio 2021 alle ore 21:00.

L’incontro è in programma al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia, ovviamente senza spettatori. Se al termine dei novanta minuti le squadre fossero ancora in condizioni di parità verranno giocati due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno. Se il pari dovesse ancora persistere allora verranno tirati i calci di rigore.

Il match tra le due ultimi vincitrici dei massimi tornei calcistici nazionali, quali la Serie A e la Coppa Italia, verrà trasmesso in diretta Tv su Raiuno e in streaming online sul sito e sull’app Raiplay.

Le probabili formazioni di Juventus-Napoli

Al netto di infortuni, squalifiche e scelte dell’ultim’ora le due squadre cercheranno di scendere in campo con le loro formazioni migliori.

La Juventus dovrebbe schierare un 4-4-2 con Szczesny tra i pali, Danilo, Bonucci, Demiral e Bernardeschi sulla linea difensiva, Chiesa, McKennie, Arthur e Ramsey a centrocampo e Cristiano Ronaldo e Morata in attacco. Ovviamente, anche se Bernardeschi dovesse partire da una posizione arretrata nel corso dell’incontro si prenderà delle licenze per spingersi in avanti.

Gattuso opterà per un Napoli schierato con il 4-2-3-1 i cui attori sul palcoscenico del Mapei potrebbero essere Ospina in porta, Hysaj, Di Lorenzo, Manolas e Koulibaly in difesa, Demme e Bakayoko a smistare e a contenere a centrocampo e Lozano, Zielinski e Insigne appena dietro Mertens.

Supercoppa Italiana Tv

I commenti sono chiusi.