Non mi lasciare, la fiction di Rai 1 con Vittoria Puccini dal 9 e 10 gennaio

Non mi lasciare è il titolo della nuova fiction di Rai 1 con Vittoria Puccini che andrà in onda a partire dal 9 e 10 gennaio 2022. Questa serie thriller consiste di quattro puntate, per un totale di otto episodi, nelle quali l’attrice toscana si calerà nei panni del vicequestore Elena Zonin. La poliziotta in questione risiede e opera a Roma dove si occupa di crimini informatici e di stanare una rete di criminali senza scrupoli.

Trama della fiction Non mi lasciare con Vittoria Puccini

In seguito al rinvenimento nella laguna di Venezia del corpo di un bambino, il vicequestore Elena Zonin inizia subito a indagare sul caso con la convinzione che questo ritrovamento sia da ricondursi all’inchiesta a cui si impegna da anni.

Andare in Veneto per lei significa anche riallacciare i fili con il passato; da qui è partita 20 anni fa e qui ritrova il suo grande amore giovanile, Daniele (Alessandro Roia), ora diventato anch’egli poliziotto, e Giulia (Sarah Felberbaum), moglie dello stesso Daniele e sua migliore amica degli anni giovanili.

Piano piano tra i tre inizia a rinnovarsi la stessa complicità di un tempo, ma il tempo è andato avanti in modo impetuoso ed Elena quindi si ritroverà stretta tra un passato a tratti inconfessabile e un presente pieno di responsabilità.

Nel frattempo l’indagine inizierà a dare i suoi frutti, ma finirà per coinvolgere nemici potenti e per mettere seriamente a rischio le vite di Elena e Daniele.

Riguardo agli altri interpreti di questa nuova serie di Rai1, nel cast della fiction Non mi lasciare ci sono anche Eugenio Franceschini, Federica Girardello, Federica Bau e Riccardo Leonelli.

Crediti. Non Mi Lasciare consiste di una coproduzione Rai Fiction-PayperMoon Italia, prodotta da Mario Mauri. La sceneggiatura è stata scritta da alcuni autori di Gomorra, quali Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli, oltre che da Giovanni Galassi, Ivano Fachin e Tommaso Matano.

Non mi lasciare Puccini Rai 1

I commenti sono chiusi.