Bonus TV per il Passaggio al Digitale Terrestre

Il Bonus TV o Bonus Digitale Terrestre è un contributo statale per poter acquistare un Televisore con standard DVBT-2/HEVC oppure per l’acquisto di un decoder DVBT-2/HEVC. A partire da Settembre 2021 tutto il territorio italiano sarà sottoposta in maniera graduale al nuovo digitale terrestre. Tutti i televisori che non saranno predisposti per il DVBT-2/HEVC non potranno più ricevere i programmi televisivi trasmessi.

Bonus TV contributo Statale da Euro 50,00

Vuoi sapere se la tua televisione supporterà il nuovo standard di trasmissione digitale? Leggi il nostro articolo per capire quali sono le verifiche da fare:

Come verificare la compatibilità del Televisore al nuovo Digitale Terrestre (Leggi Qui)

A partire da Settembre 2021 inizierà la trasmissione con lo standard del nuovo digitale terrestre DVBT-2/HEVC e sarà indispensabile quindi essere in possesso di un televisore predisposto per codificare il nuovo segnale, oppure avere un decoder per decodificare il segnale e trasmetterlo al proprio televisore.

Leggi qui per conoscere le date dello switch off in base alla Regione Italiana.

Il Governo Italiano al fine di contribuire alla spesa che gli italiano dovranno obbligatoriamente sostenere ha istituito il così detto BONUS TV, un contributo di Euro 50,00 al fine di poter acquistare un- nuovo TV oppure di un decoder per rendere adeguato il vecchio televisore ai nuovi standard trasmissivi (DVBT-2/HEVC).

Chi può richiedere il Bonus TV?

Posso richiedere il Bonus per il nuovo Digitale Terrestre? La risposta a questa domanda è: la condizione necessaria per poter richiedere il Bonus TV messo a disposizione dal Governo è obbligatorio avere un ISEE familiare inferiore ad Euro 20.000

Quando scade la domanda per richiedere il Bonus del Digitale Terrestre?

Per poter richiedere il Bonus c’è tempo fino al 31 Dicembre 2022 oppure fino all’esaurimento del fondo stanziato dal Governo pari a 150 milioni di Euro, considerando che il Bonus è al massimo di Euro 50,00 ci sono a disposizione almeno 3 Milioni di Bonus erogabili.

Perché il Bonus è al massimo di Cinquanta Euro?

Il Bonus erogato ha un importo massimo di Euro 50,00 si avrà diritto ad un importo inferiore nel caso venga richiesto per acquistare un decoder per il DVBT-2/HEVC con un prezzo inferiore.

Esempio: il decoder che andrete ad acquistare avrà un prezzo di Euro 40,00 il Bonus che riceverete sarà di Euro 40.

Procedura per ottenere il Bonus TV

Al fine di ottenere il bonus non è necessario attivare procedure particolari, infatti il venditore pratica uno sconto sul prezzo del TV o del decoder acquistato.

Per poter ricevere il contributo sarà necessario consegnare al venditore un autocertificazione così da poter ottenere uno sconto di Euro 50,00 sul prodotto acquistato.

Nel documento consegnato sarà necessario dichiarare di avere un ISEE inferiore ad Euro 20.000 e che nessuno altro membro della famiglia abbia già usufruito del Bonus TV.

Autocertificazione da presentare al venditore per Bonus TV (Scarica da Qui)

Non tutti i decoder e TV possono usufruire dello sconto, infatti solo i prodotti approvati e presenti nella lista raggiungibile da link di seguito sono idonei:

TV o Decoder idonei al BONUS Digitale Terrestre

Bonus TV - Digitale Terrestre

I commenti sono chiusi.